Vai al contenuto
Benvenuti su ArteBrilliante! Consegna e assicurazione gratuite per tutte le pitture diamante, a partire da $7.99.
Consegna e assicurazione gratuite per tutte le pitture diamante, a partire da $7.99.
Come Dipingere con i Diamanti: 3 Semplici Passi

Come Dipingere con i Diamanti: 3 Semplici Passi

di Carole Everett, 9 agosto 2021

Passo 1: Svuota e Stendi la Tela
La prima cosa da fare è trovare una superficie piana su cui lavorare. Un tavolo o una scrivania sono una scelta eccellente, ma assicurati che non sia disordinato o appiccicoso. Uno spazio disordinato riflette una mente confusa, e vuoi avere un'area chiara per concentrarti senza perdere pezzi e senza distrarti.

Inizia srotolando la tua tela. Spesso, le tele possono avere alcuni segni o rughe che vuoi eliminare prima di iniziare a lavorare. Per bilanciare al meglio il materiale, fissa ogni angolo a una superficie piana. Il nastro adesivo trasparente va bene; non hai bisogno di qualcosa di così resistente per questo compito. Principalmente per assicurarti che la tela non scivoli mentre lavori e che tu possa mantenere una superficie uniforme.

Se ci sono ancora pieghe dopo che hai steso la tela, puoi mettere dei libri pesanti sulla tela per qualche ora o alcune persone addirittura mettono la tela sotto il loro materasso per una notte o due. Se vedi ancora alcune pieghe, non preoccuparti, scompariranno non appena inizierai a posizionare i diamanti.

Passo 2: Prepara i Diamanti e gli Strumenti
Ora che abbiamo svuotato e steso la nostra tela a nostro piacimento, siamo pronti per il prossimo passo. Puoi iniziare a preparare i tuoi strumenti e diamanti sul tavolo. L'organizzazione è importante!

La prima cosa che devi fare è aprire la busta dei diamanti che corrisponde al simbolo sulla tua tela. Versa una piccola quantità nel vassoio scanalato. Agita leggermente il vassoio in modo che il lato piatto dei diamanti sia sulla parte inferiore.

Successivamente, vuoi staccare la pellicola protettiva che mantiene l'adesivo attaccato al retro delle forme dei diamanti. L'adesività può svanire dopo un po', quindi non staccare i pezzi finché non sei pronto a incollare i tuoi diamanti. Quando realizzi la tua opera d'arte, è meglio lavorare in piccole sezioni per evitare che questo rischio ostacoli il tuo prodotto finale.

Ora che la pellicola di plastica è stata leggermente rimossa, sei pronto a staccare la pellicola sul tampone di cera rosa. Prendi il tuo strumento applicatore di diamanti e intingi la penna nel tampone di cera, per ottenere un po' di cera sulla punta. Ne è necessaria solo una piccola quantità, e un po' fa molto strada. Successivamente, sei pronto per passare al nostro prossimo passo di usare la penna di diamanti per raccogliere un diamante.

Passo 3: Posiziona i Tuoi Diamanti
Una volta che hai la punta della tua penna con la colla e hai raccolto un diamante, sei pronto per iniziare a posizionare. Stacca la pellicola sulla tela e posiziona il diamante sul simbolo corrispondente.

Suggeriamo di iniziare nell'angolo inferiore. Una volta iniziato, continua a controllare la tabella di progettazione per capire dove vanno i colori. Ciascuno ha un simbolo corrispondente che ti aiuta a capire dove deve essere posizionato. Gli appassionati di hobby riconosceranno questo schema come qualcosa che vediamo spesso nei processi di pittura a numeri, quindi dovrebbe essere una formula familiare. Senza dubbio, dipingere con i diamanti richiede una certa quantità di pazienza e disciplina perché può sembrare un po' noioso all'inizio, ma una volta che sei concentrato, il processo è divertente e offre una sorta di energia meditativa rilassante. È fantastico vedere il tuo lavoro prendere forma dopo solo pochi minuti.

Una volta posizionato l'ultimo diamante, puoi incorniciare la tua tela e condividerla con il mondo. Prima di incorniciare, prendi un matterello o uno strumento a rullo e dai alla tua pittura un'occhiata per assicurarti che tutti i diamanti siano saldamente in posizione.

Ora appendi il tuo design magnificamente completato e goditi l'arte che hai creato magistralmente.

 

Consigli Bonus
Cosa differenzia un trapano quadrato da uno rotondo?
Nello stile di pittura a diamanti simile al punto croce, ci sono effettivamente vari stili. I due principali sono il trapano rotondo e il trapano quadrato, che corrispondono alla forma fisica dei diamanti. I diamanti rotondi ti daranno un bell'aspetto in stile mosaico, mentre i diamanti quadrati mostreranno un approccio più tradizionale.

All'interno di queste due tecniche di pittura a diamanti, non c'è molta differenza nel modo in cui crei la tua immagine. Entrambe utilizzano uno strumento applicatore di diamanti simile per creare una bella arte di diamanti. Devi semplicemente applicare gli oggetti sul lato piatto adesivo della tela.

Quello che è bello di un pezzo con trapano quadrato rispetto a uno con trapano rotondo è che i pezzi qui si incastrano. C'è quel suono soddisfacente che fa davvero parte del territorio, e il prodotto finale può sembrare un po' più pulito rispetto all'altro. Non stiamo parlando di schiuma letteralmente qui, ma perché tutto si allinea in modo più efficiente, il mosaico può sembrare un po' più pieno da lontano.

I diamanti con trapano rotondo hanno i loro vantaggi. Sembra che si attacchino più facilmente alla penna di diamanti, rendendo la transizione tra i due più fluida. E per alcuni utenti, preferiscono l'aria più leggera che sembra emanare da un dipinto arrotondato. Stringendo gli occhi da vicino o guardando il pezzo da lontano, gli effetti e gli impatti dell'opera d'arte differiscono un po'.

 

Differenti Tecniche di Pittura a Diamanti

Dopo aver posizionato diverse migliaia di minuscoli trapani a diamante, potresti cercare di cambiare le cose. Il processo meditativo può improvvisamente sembrare insipido o banale, e potrebbe essere implementato uno stile nuovo per risolvere la monotonia. Ci sono diversi stili di posizionamento che puoi utilizzare per cambiare la tua tecnica di pittura a diamanti.

Innanzitutto, raccomandiamo la tecnica della scacchiera. Proprio come una scacchiera ha il bianco e il nero alternati, puoi disporre i tuoi diamanti in modo simile. Questo funziona bene quando stai usando grandi quantità dello stesso colore in una zona e non devi concentrarti su ogni forma individuale per un po'. Questa grande area di un solo colore è spesso chiamata color blocking.

Un'altra tecnica è lavorare con i colori. Inizia lavorando con i colori con la quantità più piccola prima. Poi passi al colore successivo più piccolo. Diventa più facile man mano che procedi lavorando verso i colori che hanno aree concentrate. Le aree più grandi del blocco di colore possono avere diamanti applicati più velocemente utilizzando un multi piazzatore alla fine della tua penna di pittura a diamanti.

Se vuoi essere un po' più conservativo, lavora riempiendo sezione per sezione. Questo metodo ti dà piccoli aumenti di completezza gratificanti per mantenerti concentrato e progredire in avanti.

Per mantenere le tue righe dritte e uniformi, ti consigliamo di utilizzare uno strumento correttivo per raddrizzare le tue righe e dare un aspetto pulito.

Articolo precedente Cosa Fare con gli Avanzi di Pietre per Dipingere con Diamanti?